Home    About me    Publications    Blog    Tweets    Contacts

Fabio Ruini's blog

'cause Italians blog better

GPGTools

L’argomento trattato brevemente nel post di oggi e’ GPGTools, un pacchetto software per Mac OS X che si pone come obiettivo quello di rendere una soluzione OpenPGP (qui la pagina Wikipedia dedicata) utilizzabile sul proprio sistema, con pochi click, anche da utenti inesperti in materia di sicurezza.

Tra i vari software contenuti all’interno del pacchetto GPGTools spicca senz’altro GPGMail. Integrandosi alla perfezione con Apple Mail, GPGMail permette di crittare (nel caso in cui si sia in possesso della chiave pubblica del destinatario) ed applicare una firma digitale a qualsiasi messaggio di posta si desideri inviare. Tutto questo in maniera semplice e lineare (qui una dimostrazione pratica, qui un po’ di documentazione).

Sul sito web di GPGTools sono presenti vari screencast che mostrano il funzionamento dell’intera suite software. Un crash course e’ disponibile anche su YouTube e visibile qui di seguito.

Nota a margine. Ho trovato curioso il fatto che, sul sito di web di un pacchetto software come GPGTools, fosse necessario il login per accedere a determinate aree del portale. E, ancor di piu’, che per effettuare il login fosse possibile utilizzare un account OpenID.

Come sarebbe a dire? Non conoscete OpenID? Obbligatorio allora dare un’occhiata a questa pagina.

Non ci sono ancora commenti. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: